IISMAS / Education / XI WORKSHOP INTERN...SALUTE, MIGRAZIONI”

XI WORKSHOP INTERNAZIONALE “CULTURA, SALUTE, MIGRAZIONI”

Elogio del "prendersi cura"

XI WORKSHOP INTERNAZIONALE  “CULTURA, SALUTE, MIGRAZIONI”

2004

24-27

October

XI WORKSHOP INTERNAZIONALE “CULTURA, SALUTE, MIGRAZIONI”

Elogio del "prendersi cura"

25-26-27-28 ottobre 2004

Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) - Piazzale Aldo Moro 7, Roma

 

Abbi cura di stare in buona salute! Era questo il saluto che chiudeva le antiche lettere in latino.

 

Quali siano i fondamenti, le strategie e i fattori per riuscire a vivere in buona salute, e come far sì soprattutto che un numero sempre maggiore di persone abbiano questa possibilità, è ambito specifico delle scienze mediche e degli apparati sanitari.

L’annuale appuntamente che la Struttura Complessa di Medicina delle Migrazioni, del Turismo e di Dermatologia Tropicale dell’Istituto San Gallicano (IRCCS) di Roma promuove dal 1993 è appunto una delle sue molte iniziative volte ad offrire aggiornamento, formazione e scambio di esperienze nel campo della salute.

Ma è noto che molteplici sono gli elementi che concorrono a mantenersi in buona salute, e altrettanti gli ostacoli a questa prospettiva: a condizioni di vita e di lavoro decorose, al rispetto della dignità della persona e delle sue possibilità di espressione, al mantenimento di un ambiente salubre, si oppongono ancora per popoli interi miseria, sfruttamento, emarginazione, inquinamento, carestie, guerre. Problemi che sembrano diventare sempre più pressanti e gravi. Tuttavia, al di là degli ormai noti effetti del dilagare di una mondializzazione aggressiva, che per ragioni di profitto e di potere tende a diffondere pseudovalori, a uniformare stili di vita consumistici, ad alimentare logiche di esclusione dei diversi e dei deboli, lentamente si fanno strada nuove idee sullo sviluppo, visto come crescita sociale, interscambio aperto, apprendimento reciproco, opportunità per tutti. Altri tipi di relazioni conquistano spazi sempre più ampi nella coscienza e nella società e in ogni luogo cominciano a formarsi gruppi, comunità, organismi con una visione più completa dello sviluppo: realizzare cioè forme di globalizzazione che non passino solo attraverso l’economia e la tecno-scienza, ma anche attraverso la solidarietà, la collaborazione, il rispetto per la natura e l’ambiente.

Con l'aiuto di studiosi ed esperti di varie discipline verranno prese in esame alcune delle tematiche più vicine alle attività svolte dalla nostra Struttura.

Da molti anni impegnata nel campo della medicina transculturale, dei fenomeni migratori, della ricerca, trattamento e monitoraggio delle patologie delle  persone a rischio di esclusione sociale, la Struttura è Centro di Riferimento e Consulenza della Regione Lazio e delle Aziende Sanitarie e, recentemente anche insieme alla Onlus IISMAS, collabora nell’ambito di numerosi progetti con la Provincia, la Regione, il Comune di Roma, vari Ministeri, Università ed Organismi italiani ed internazionali.

È stato richiesto l'accreditamento ECM per medici, psicologi, infermieri, assistenti sanitari

Il convegno è gratuito

Si rilascia attestato di partecipazione


CWM